Barefood in Rome

A Ostia arriva lo street food di Tascamadre

Tascamadre è un progetto di street food focalizzato sulla “Tasca”, un contenitore goloso e simpatico, realizzato con acqua, farina e lievito madre e farcito con preparazioni che valorizzano i prodotti del mare, seguendo una rigorosa stagionalità.

Street food di qualità fatto con eccellenti prodotti locali: ecco qui le caratteristiche della proposta ristorativa di Tascamadre, il nuovo concept dedicato al cibo di strada che ha inaugurato alla fine di Giugno ad Ostia. Un progetto che unisce il sapore genuino dei prodotti locali al divertimento.

Il locale

Un locale dallo stile personale con un’anima propria. Un ambiente che richiama il mare e, naturalmente, lo street food. Da Tascamadre l’atmosfera è caratterizzata da legno, cromie petrolio, ocra e lavagna.

Ricercate le piastrelle, le lampade fatte in ceramica e le sedie e sgabelli che sono prodotti da una azienda artigianale italiana. Aperto tutti i giorni dalle 18 alle 2 della notte, Tascamadre nei suoi due spazi, interno ed esterno, conta un totale di circa 80 coperti.

Le Tasche

Tascamadre è un’idea che nasce da un ricordo d’infanzia di Giovanni Ciaravola, già patron di Officina Culinaria. Un ricordo legato ai sughi domenicali dalle lunghe cotture che venivano assaggiati nel culetto del pane.

La “Tasca”, dicevo, è la protagonista indiscussa del menu di Tascamadre. Fonte di ispirazione per il nome del locale, è un vero e proprio contenitore realizzato con acqua, farina e lievito madre (ecco perché il nome Tascamadre), golosamente farcita con preparazioni che valorizzano i prodotti del mare seguendo una rigorosa stagionalità. L’impasto ad alta idratazione, che conferisce una ampia alveolatura e una soffice mollica alla tasca, consente di gustare il meglio del pescato del Tirreno (principalmente Anzio, Fiumicino e Porto Santo Stefano), ma anche ricette a base di carne e di vegetali.

Uno street food di qualità, studiato e perfezionato al meglio per valorizzare tutte le materie prime impiegate, indissolubilmente legate da un fondamentale filo conduttore: la qualità. Dal pescato del giorno ai prodotti del territorio, scegliendo sempre le eccellenze che consentono di proporre quotidianamente sapori genuini.

Il menu

Ma arriviamo al menu di Tascamadre.

Le Tasche

La scelta comprende una serie di tasche che si dividono tra mare, terra e vegetale, con una suddivisione tra preparazioni cotte e crude.

Si inizia con la versione con Rana pescatrice all’amatriciana, guanciale croccante e pecorino (7,50 euro), per poi proseguire con altre intriganti proposte come quelle con lo Stracotto di ventresca di tonno, pomodoro, cipolla caramellata ricotta di bufala e pistacchi (7,50 euro). Non mancano i sapori della tradizione, rappresentati dal Pollo e peperoni (6,50 euro), dalla Vitella salvia e prosciutto ( 7,00 euro – che è un richiamo al Saltimbocca alla romana) e dalla Parmigiana (5 euro).

Interessanti anche le Tasche ripiene di Polpo, menta e patate in zuppetta e provola (9,00 euro), di Baccalà con pomodorini confit, maionese al wasabi, patate e sedano (8,00 euro) o di Tartare di Tonno, soia, bufala, gazpacho e capperi (12 euro). Non scherza nemmeno la Tasca al Maiale BBQ con cipolla caramellata, albicocche e mandorle (7,00 euro).

Le Paste

Ma Tascamadre è anche cucina. Per questo è possibile scegliere tra le Paste, tutte fatte tutte in casa e prodotte con uova di gallina livornese e semola Mulino Quaglia. Oltre i grandi classici come Carbonara (9 euro), Amatriciana (9 euro), Cacio e pepe (8 euro) o le Fettuccine al ragù di maiale nero calabrese, n’duja e provola (8 euro), troviamo proposte più corpose a base di pesce.

Buonissimi i Tonnarelli aglio, olio, peperoncino, totani e pecorino (11,00 euro) o i Paccheri con pesce spada, olive taggiasche, menta, melanzane e mollica di pane alle acciughe (11,00 euro). Che dire poi dei Ravioli ripieni di burrata, con sugo ristretto ai frutti di mare e crumble di olive (11,00 euro). Da provare poi gli Gnocchetti Sardi con polpo, peperoni, pistacchi, pomodorini e ricotta di bufala (11,00 euro).

I dolci

Tra i dolci (4 euro), il Tiramisù, la Crostatina al caramello salato e cioccolato, la Bavarese al Pistacchio, la Crostata ricotta e visciole e Pesca, melone e menta.

Gli Aperitivi

Disponibile anche la formula “Aperitivo” con una ricca selezione di salumi e formaggi. I salumi provengono da un allevamento locale di maiale nero. Le verdure, invece, dall’azienda laziale “Quattrociocchi”, mentre i formaggi arrivano da allevamenti ovini locali.

I menu aperitivi per 2 persone comprendono diverse proposte. Si va dal Menu Terra (12 euro) con una Selezione di salumi da allevamento di maiale nero calabrese e focaccia pugliese a quello di Mare (14 euro) con Focaccia pugliese con prosciutto di tonno, bufala e melanzane sott’olio, bottoncino con gambero al vapore, maio al wasabi e cipolla rossa agrodolce, sandwich di mare.

Attenzione anche per Vegetariani (12 euro) e Vegani (11 euro) con due diversi menu: il primo comprende una Selezione di sott’olio quattrociocchi e formaggi locali e focaccia pugliese, il secondo una Selezione di sott’olio quattrociocchi
e focaccia pugliese.

I cocktail

Attenzione anche alla mixology con una Drink List originale influenzata dall’Oriente e dalle spezie, senza dimenticare proposte analcoliche e vegane.

About Tascamadre Ostia

Via Claudio, 34 – Ostia
Tel. 331 863 1571

Faccio cose, vedo gente, magno pasta. Romana de Roma e una passione smisurata per la pastasciutta! Scopro per voi i migliori ristoranti, osterie e cocktail bar di Roma per raccontarvele sul blog e sulla mia pagina Instagram, di cui sono una scrollatrice seriale! Sul mio blog troverete anche i locali migliori per l'aperitivo, la colazione e tante news su eventi del mondo del food! BENVENUTI SU BAREFOODINROME!

Post a Comment

You don't have permission to register