La Villetta, dal 1940 una Roma nel cuore di Roma

Una Roma nel cuore di Roma. Questo è la Villetta, dal 1940 all’Aventino. Quasi un secolo di storia, fatta de magnà e de beve, ma soprattutto di Romanità. In fatto di qualità, poi, La Villetta nun se fa parlà dietro. E’ questo il segreto di questo posticino maggico (ogni riferimento è puramente casuale! ;)).

La Villetta dal 1940, Viale della Piramide Cestia, 53

Alla Villetta te devi da sentì a casa tua. E ti riuscirà davvero facile perché qui, c’è tutto lo spirito Romano che non si dovrebbe perdere mai. Accoglienza rara, gentilezza e cortesia sono gli ingredienti principali de La Villetta, guidata da un oste di alto livello, Claudio.

A due passi dalla Piramide Cestia, un’osteria romana di altissima qualità. Non scherzo se vi dico che è tra le migliori che possiate trovare! Tantissime proposte, dai classici primi romani a rivisitazioni ricercate che hanno in comune il sapore tipico di ingredienti di qualità che sanno della Roma che mi piace.

Nel menu, tutto scritto in romanesco, puoi ritrovare gli antichi sapori e le ricette dell’antica tradizione romana ad un prezzo più che onesto, se consideriamo la qualità del servizio, la location, la quantità abbondante delle porzioni, ma soprattutto la qualità degli ingredienti e delle materie prime utilizzate.

Foto di una parte del Menu de La Villetta

I primi piatti sono per lo più casarecci: rigatoni alla carbonara, tonnarelli alla “gricia”, cacio e pepe, bucatini alle “matriciana”, rigatoni con la paiata, o con il sugo della coda alla vaccinara.

Tra le tante voci del Menu, ho scelto di provare qualcosa che non avevo mai provato li Paccheri de Gragnano cacio e pepe cor porpo verace accompagnati da un vinello bianco di Fascati. La fine del mondo! Non li ho semplicemente assaggiati, mangiati o divorati: regà, c’ho fatto l’amore. ❤

Colta in flagrante col pacchero in bocca

Secondo voi mi è piaciuta? 😊

Una cacio e pepe cremosa, non eccessivamente sapida come spesso accade, e un polpo morbido, delicato che se squajava in bocca, come se dice a Roma. Un equilibrio di sapori che esplode a contatto con le papille. No, ve giuro. Adoro. Assaggiare questo piatto è stata una bella esperienza.

Paccheri de Gragnano cacio e pepe cor porpo verace de La Villetta 1940
Paccheri de Gragnano cacio e pepe cor porpo verace de La Villetta 1940

La carbonara di strozzapreti acqua e farina con carciofi alla giudia è stata un’altra perla del pranzo. La cremosità dell’uovo sposava perfettamente la croccantezza del guanciale e del carciofo fritto. Ed era davvero una cofana de pasta! Un sogno tutto da gustare per i pastasciuttari come me…

Carbonara di strozzapreti acqua e farina con carciofi alla Giudia de La Villetta dal 1940

Un tiramisù e due caffè hanno chiuso in bellezza questo piacevole pranzo al centro di Roma.

Tiramisù de La Villetta

Ve lo consiglio? …e cavolo se ve lo consiglio! Voto 5 stelle!

Classificazione: 5 su 5.

About La Villetta dal 1940

Viale della Piramide Cestia, 53, 00153 Roma
Telefono: 06 575 0597

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...