Barefood in Rome

A Natale ti regalo un Supplì da Frontoni

Domenica 20 dicembre, dalle ore 12.00 alle 15.00, presso Pizzeria Frontoni in Via Assisi 117, il pizzaiolo e creativo Daniele Frontoni friggerà supplì senza sosta. L’obiettivo è dar vita all’iniziativa solidale “A Natale ti Regalo un Supplì”, nuovo atto de La Protesta Silenziosa che il giovane ristoratore ha intrapreso dopo la chiusura dei locali, imposta dai DPCM a causa dell’emergenza di Covid-19.
Daniele Frontoni Pasquino vestito da Giocher - Foto Mattia Mirenda

Una domenica nel segno della condivisione in un momento in cui anche ricevere in dono un semplice supplì può scaldare il cuore.

Un “caldo abbraccio”, panato e fritto al momento, sarà servito per strada – nel rispetto delle normative anti covid – dallo staff della Pizzeria Frontoni a coloro passeranno per Via Assisi, proprio all’esterno della pizzeria che fino a ch’è stato possibile, ha effettuato regolarmente il suo servizio.

Una protesta silenziosa per sostenere il mondo della ristorazione

Questo, fino a quando non sono giunti i DPCM, che hanno costretto i gestori di grandi spazi a chiudere poiché impossibilitati a vivere di solo asporto oppure ad essere aperti a pranzo con i lavoratori di zona in smart working. L’iniziativa solidale è un altro capitolo che si aggiunge ai primi scritti dal creativo Frontoni che, tra fotografie e video riflessivi, ha dato il via alla sua personale Protesta Silenziosa sulla rete, mirata a sostenere il mondo della ristorazione, come quello della cultura – per lui inevitabilmente connessi uno all’altro.

Caro Babbo Delivery

L’iniziativa anticipa il prossimo video natalizio del ristoratore dal titolo “Caro Babbo Delivery”, scritto con Valerio Molinaro e realizzato dal videomaker Maurizio Rinaldi. Una ironica e malinconica Letterina di Natale che Daniele scrive a Lele Sarallo, content-creator noto in rete, per l’occasione nei panni di un inedito Babbo Natale, sostituito perché “anche lui in quarantena”.

Daniele Frontoni Pasquino vestito da Giocher - Foto Mattia Mirenda
Daniele Frontoni Pasquino vestito da Giocher – Foto Mattia Mirenda

Dagli scatti realizzati all’interno della sua pizzeria chiusa passando per i video dedicati al mondo della cultura e della ristorazione, fino alle “manifestazioni” silenziose sotto le statue parlanti romane, come un moderno Pasquino vestito da Giocher – suo alter ego satirico e grottesco -, al grido di “Vendicheremo i Giorni Tristi”, il pizzaiolo Daniele Frontoni continua le sue iniziative pacifiche e artistiche, votate a sollevare l’opinione pubblica sul dramma che il suo settore sta vivendo. Ancor più critico per chi, come lui, gestisce uno spazio dai grandi numeri, che difficilmente può permettersi di sopravvivere solo grazie al domicilio. Un modo per augurare buone feste – anche se contingentate –e per continuare a sperare in una veloce ripartenza.

Faccio cose, vedo gente, magno pasta. Romana de Roma e una passione smisurata per la pastasciutta! Scopro per voi i migliori ristoranti, osterie e cocktail bar di Roma per raccontarvele sul blog e sulla mia pagina Instagram, di cui sono una scrollatrice seriale! Sul mio blog troverete anche i locali migliori per l'aperitivo, la colazione e tante news su eventi del mondo del food! BENVENUTI SU BAREFOODINROME!

Post a Comment

You don't have permission to register