Barefood in Rome

Dove fare aperitivo a Roma con 10 euro (o poco più)

Apertivi sfiziosi, con drink, birra o vino, accompagnati a piattini diversi: dalle bruschette, alla tapas, passando per vari finger food, fritti o prodotti da forno. L’aperitivo è sempre un buon momento per rilassarsi a fine giornata in compagnia. In questo articolo alcuni indirizzi per gli aperitivi da fare a Roma e dintorni, spendendo 10 euro o qualcosa di più. 

Freeda Bistrot – Piazza Cavour

Nel cuore di Prati, per un aperitivo simpatico e colorato Freeda Bistrot è l’ideale. Bollicine, calici di bianco, di rosso o birre calabresi Fridda Kahla, accompagnate da ricchi taglieri (9-20 euro) di Salumi e Formaggi, disponibili anche in versione veg, e tutti accompagnati da confetture fatte in casa. Molto buoni anche gli altri sfizi come ad esempio il tris di bruschette romane (6 euro) al sapore di cacio e pepe, carbonara e amatriciana, oppure Tortillas di frumento ripiene di formaggio cheddar (5 euro), hummus, tacos e nachos. 

Viveri – Pigneto

Con 10 euro da Viveri al Pigneto è possibile fare un aperitivo a base di ottimi drink, bruschettine, mini empanadas direttamente da Ceibo e polpettine di ogni tipo, dalle classiche al pomodoro o al vino, per passare a quelle piccanti, BBQ o di melanzane. La drink list (8-10 euro per ogni cocktail) vede ottime rivisitazioni di classici come l’Americano Barbaro Rosso e interessanti cocktail come Oh Pino. 

Ciclostazione FrattiniPortuense

Una grande zona all’aperto, con la veranda e il giardino, pieno di verde e tavoli dove mangiare. C’è anche la possibilità di usufruire della terrazza. L’aperitivo di Ciclostazione Frattini prevede finger food e fritti con i quali accompagnare i drink. I cocktail possono essere scelti fra tutti quelli proposti nella drink list dove, oltre ai classici, è possibile ordinare anche 12 tipi di Spritz diversi. L’aperitivo ha un costo di 8 euro e prevede 1 drink e un piatto. Ogni piatto extra ha un costo di 5 euro. 

Bottega Tredici – Ghetto

Nella bellissima cornice del ghetto di Roma, Bottega Tredici propone la formula Aperitivo al costo di 10 euro e comprende un calice di vino o prosecco e sfizi dalla cucina. In alternativa è possibile ordinare una bottiglia scelta dal sommelier (25 euro) da dividere in 2 o più persone e gli sfizi sono compresi!

Glu Glu – Centocelle

In un ambiente amichevole, a Centocelle una recente apertura: Glu Glu. A 8 euro la proposta prevede Spritz al Tabasco, birra lager artigianale o calice di vino accompagnati da un tagliere con salse fatta in casa come l’hummus, babaganoush, tzatziki o guacamole servite con nachos, schiacciata romana ripiena o bruschettone, olive itrane. 

Il Gianfornaio – Piazza di Spagna

Il Gianfornaio, per l’happy hour, propone la degustazione dei grandi classici come spritz, gin-tonic, moscow mule e tanti altri cocktail preparati dai bartender. Da mangiare stuzzichini di tutti i tipi, dai prodotti da forno ai finger food (costo del cocktail 5 euro; costo piatto aperitivo 3,50 euro).

Queen Makeda Grand PubSan Saba

Dalle 18:00 alle 20:00 vi aspetta l’Aperitivo della Regina: una selezione di assaggi dalla cucina serviti in formula tapas, in abbinamento a una birra o un cocktail (12 euro). Da bere, birre artigianali a rotazione tra ale, pils, lager e stout che vengono spillate e imbottigliate al momento per il delivery e take away, in bottiglie da 1 litro o 50 cl, per mantenerne intatti tutto il gusto e la carbonazione. E ancora cocktail a base di birra, vini alla mescita e soft drink.

Collettivo Gastronomico – Testaccio 

Alla Città dell’Altra Economia, nel cuore di Testaccio, è possibile fare un’aperitivo all’Osteria Metropolitana a base di drink (6-12 euro) o vini al calice (5-7 euro) o in bottiglia. Ad accompagnare le bevande diversi stuzzichini, dai più classici come i fritti (3 euro) di baccalà, fiori di zucca o patatine, ai più particolari come gli assaggi dell’osteria che variano in base alla giornata. Disponibili anche taglieri misti di salumi e formaggi (10 euro) da dividere con la compagnia. 

Comò Bistrot – Montesacro

Comò, bistrot situato nel cuore di Città Giardino, propone la sua sfiziosa formula aperitivo: un drink a scelta, dal semplice boccale di birra al calice di vino, passando per una varietà di cocktail classici o originali creazioni con frutta fresca di stagione, accompagnato da un piatto composto da diverse pietanze che ruotano quotidianamente, come sfiziose insalate, assaggi di pasta, verdure in diverse cotture, polpette, legumi o pizza. Il tutto ad un prezzo fisso di 10 euro. 

Flour, Farina e Cucina Piazza Bologna 

Specialità di forno e cucina ricercata per un locale alla moda e di gusto in zona universitaria. La formula aperitivo – proposta a 12 e 15 euro – prevede 1 cocktail classico o special abbinato a 2 finger food “provami”. Si può scegliere tra mini burger a base di alici fritte, burrata, pomodorini confit o baccalà olive e cipolla carammellata. O ancora, tris di polpette, verdure in tempura, straccetti o carpaccio di salmone.  

Faccio cose, vedo gente, magno pasta. Romana de Roma e una passione smisurata per la pastasciutta! Scopro per voi i migliori ristoranti, osterie e cocktail bar di Roma per raccontarvele sul blog e sulla mia pagina Instagram, di cui sono una scrollatrice seriale! Sul mio blog troverete anche i locali migliori per l'aperitivo, la colazione e tante news su eventi del mondo del food! BENVENUTI SU BAREFOODINROME!

Post a Comment

You don't have permission to register